Recupero, fisioterapia, osteopatia. Che ruolo giocano nella vita di un campione? Abbiamo intervistato per voi il campione italiano di ciclismo su strada Filippo Zana.

Che importanza hanno il recupero e il massaggio sportivo nella vita di un ciclista professionista?

Nel ciclismo moderno il recupero è importante almeno quanto l’allenamento. Circa 2 o 3 volte la settimana, anche fuori competizione, si cerca di fare un bel massaggio per recuperare al meglio le fatiche. Una volta al mese consiglio di farsi dare anche una controllata osteopatica per verificare di essere messi con l’assetto giusto. Anche questa è una parte fondamentale della vita dell’atleta.

Fisioterapia ed osteopatia che ruolo giocano?

Ho recuperato da degli infortuni con varie sedute da Fisioterapisti e Osteopati. Con la giusta pazienza e le giuste mani che ti aiutino a recuperare al meglio si possa sempre ritornare al top. Bisogna sempre affidarsi a dei professionisti e sopratutto non avere fretta di anticipare i tempi per recuperare pienamente per tornare a essere grandi.